tag : culto divina misericordia,Gesù ,suor Faustina Kowalska,devozione Gesù misericordioso

Tratti Oggetto Essenza Introduzione La Coroncina della Divina Misericordia e come si recita Ascolta la Coroncina della Divina Misericordia

Scarica l'app gratuita "La Divina Misericordia" per Iphone e Android

Leggi il Diario di suor Faustina Kowalska :la misericordia divina nella mia anima on-line

Scarica il Diario di suor Faustina Kowalska in pdf

Diffondi la Divina Misericordia :ti invieremo gratuitamente il materiale illustrativo

Diffondi le promesse relative alla recita della Coroncina alla Divina Misericordia

La Madonna promette la salvezza dell'anima! Inizia ora i primi 5 sabati del mese!

 

Oggetto

Venerando la Misericordia di Dio, che è amore, bontà e pietà, veneriamo lo stesso Dio. Alla luce della dottrina cattolica Dio è estremamente semplice, "non ci sono in Lui le parti", ossia tutto ciò che è in Dio, è Dio. "E così - scrive don I. Rozycki - Dio non solo è saggio, ma è anche Sapienza; non solo è onnipotente, ma è Onnipotenza; nei riguardi del mondo non solo manifesta la sua provvidenza, ma è la Provvidenza; non solo ci ama, ma è Amore; non solo è misericordioso, ma è Misericordia. Perciò la Sapienza, la Provvidenza, l'Onnipotenza, l'Amore, la Misericordia che sono la stessa cosa che è Dio, hanno da parte nostra il diritto alla venerazione religiosa" (R., p. 8).

Oggetto del culto nella devozione, di cui si parla nel Diario di Suor Faustina, è la misericordia di Dio, Uno e Trino. Questa misericordia è amore, bontà e pietà. Ha gli attributi propri dello stesso Dio, perché‚ è incomprensibile, insondabile, indicibile e infinita. Benché‚ si parli qui della misericordia di Dio nella Santissima Trinità, tuttavia la Persona privilegiata in questa devozione è Gesù Cristo, perché‚ è a Lui che in qualche modo si riferiscono tutte le nuove forme del culto della Divina Misericordia. Persino la coroncina alla Divina Misericordia, che è diretta a Dio Padre, fa riferimento al valore della Passione dolorosa del Figlio di Dio ed è Lui che dona tutte le grazie legate a questa preghiera.

Questo eccezionale posto di Gesù nella devozione alla Misericordia di Dio ha una sua profonda motivazione nelle parole del Vangelo: "Io sono la via e la verità e la vita: nessuno viene al Padre se non per mio mezzo" (Gv l4,6). La devozione alla Misericordia di Dio è quindi giustamente chiamata devozione a Gesù Misericordioso. Ambedue le definizioni, per quanto riguarda l'oggetto, esprimono l'essenza di questo culto.

La Divina Misericordia, che veneriamo in questa devozione, è inesauribile, più grande dei peccati di tutto il mondo. E' più generosa per i peccatori che per i giusti, poiché‚ soprattutto i primi ne hanno bisogno. "Quanto più è grande la miseria, tanto maggiore è il diritto che ha alla Mia misericordia" (Q. III, p. 398) - ha detto Gesù a suor Faustina.

 

coroncina divina misericordia

Home Santa Faustina Kowalska Il Diario Leggi il Diario on-line
Il culto della Divina Misericordia Le promesse di Gesù Download
La festa della Divina Misericordia Medjugorje Il Santo Rosario
Ringraziamenti